Qualcuno mi spiega cos’é la “bella presenza”?

Oggi ho visto un annuncio di lavoro per una agenzia del nord-est italiano.

L’annuncio diceva:

bella presenza

La cosa che ovviamente mi ha colpito è stato: “completano il profilo: bella presenza”.

Qualcuno mi spiega cosa vuol dire? Guardando gli altri requisiti, mi sono anche sentito un buon candidato. Anche se il progetto mi sembrava interessante, mi sono comunque sentito bloccato e non ho mandato il mio CV.

La domanda che mi assilla è:

sono una bella presenza?

Se chiedessi a mia moglie Giulia, lei tenderebbe a dire di sì. Se chiedessi ad altre persone, mi direbbero: “bah sì, sei simpatico, non bellissimo, ma passabile…simpatico però”. Altri: “se per bella presenza si intende piacevole mentre ci parli, sì… Se si intende aspetto fisico, cambiamo discorso” e così via.

Ma in realtà quello che mi hanno detto tutti è stato:

hai trovato un annuncio di lavoro nel 2016 con requisito “bella presenza”? Mandali a quel paese direttamente.

Sono d’accordo. Mi ha fatto tanto ridere quel requisito, ma mi ha reso anche tanto triste.

Prossimo passo: mando foto sperando di piacere fisicamente a chi seleziona?

Se proprio l’azienda ha questa necessità (poi per fare il SEO, dove passi il 95% del tuo tempo davanti ad uno schermo… Quindi forse è la necessità dello schermo?), almeno mi dica cosa si intenda per “bella presenza” così mi so regolare.

Ah aspetta, cosa? Cosa dici? È una cosa stupida come poche?

Sì, hai ragione. 

1 Comment Qualcuno mi spiega cos’é la “bella presenza”?

  1. misselle

    Ciao Alessio,
    ho avuto una reazione simile, forse meno pacata, dopo aver letto tra i principali requirements di un’offerta, diverse incredibilia – cito qui testualmente: «You don’t know what the word failure is and will do whatever it takesto meet our expectations – no excuses».
    Oltre a ciò, veniva esprettamente richiesto al candidato di essere anche: committed, confortable in escalating stress situations, able to conclude a perfect job without worrying about pressure e – last but not least – ‘presentable and cheerful’.
    Ora, io non mi capacito di che esseri mostruosi questi recruiters siano alla ricerca: infallibili idioti, disumani, omologati, sorridenti e sempre vincenti. Che amarezza. E che paura.

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *