Ricevere un sorriso

Il 2012 è stato un anno intenso. Ho capito moltissime cose, ma oggi mi voglio soffermare su una cosa che mi ha cambiato la prospettiva su molte piccole cose che capitano ogni giorno.

Grazie a Zalando, ho avuto modo di conoscere Chiara e Justine (che tra l’altro è un’artista), ovvero Le Funky Mamas . E loro mi hanno fatto conoscere una realtà chiamata Casa FA.T.A.

Casa FA.T.A. è una centro di accoglienza per bambini maltrattati, abbandonati o con difficoltà familiari. Si sente spesso di queste onlus, si legge spesso di quello che fanno, ma personalmente non avevo mai avuto l’onore di vedere con i miei occhi come funzionava il tutto.

photo by Renato D'Agostin

photo by Renato D’Agostin

Visto il bel rapporto che ho instaurato con Le Funky Mamas, un rapporto che va oltre alla semplice collaborazione professionale, ho chiesto loro di poter organizzare qualcosa in modo da aiutare casa FA.T.A. Ed ecco l’idea: Zalando vende scarpe no? E cosa usano sempre e consumano tantissimo i bambini? SCARPE! Bingo! Doniamo qualche paio di scarpe a quei bambini, scarpe scelte direttamente da Chiara e documentiamo il tutto con un video!

Volo così da Berlino a Milano, dove mi incontro con le mamas, per poi finalmente entrare nel mondo di casa FA.T.A. Sicuramente un mondo non facile, ma un mondo che mi ha dato tantissimo. Un mondo fatto di bambini meravigliosi che per avere pochissimi anni di vita hanno già sofferto tantissimo, una sofferenza che molti di noi non provano per tutta la vita. Un mondo fatto di educatori guidati da una passione e una forza incredibile.

Qui potete vedere anche il video che documenta quella giornata.

Io sono tornato a casa con qualcosa in più, con la voglia di scacciare tanti stupidi pensieri che sono un niente rispetto a quello che quei bambini stanno vivendo. Non voglio essere scontato, ma davvero auguro a tutti di poter vedere da vicino queste realtà, perché in qualche modo aiutano a voler far di più ogni giorno per cambiare questo mondo, che evidentemente ha dei problemi enormi.

photo by Renato D'Agostin

photo by Renato D’Agostin

Cosa potete fare per la casa FA.T.A.? Tantissimo. Con poco.

Potete donare dei soldi (trovate tutte le info nel sito), ma potete anche donare libri, materiale scolastico, scarpe, vestiti, fare un dolce per loro, donare un pensiero positivo. Si possono fare tantissime cose, ma quello che si può fare (e che io ho deciso di fare) è quello di cercare di cambiare le cose negative che popolano questo mondo, soprattutto quando si tratta di bambini. Loro che sono il futuro, e il presente, non hanno alcuna necessità di vivere uno schifo che fa paura anche a me che sono un adulto.

Gli occhi di quei bambini sono entrati nel mio cuore, nella mia vita, e io ho iniziato a fare qualcosa per loro, per costruire un mondo dove possano sentirsi più vivi.

Ora basta parlare, facciamo qualcosa.

photo by Renato D'Agostin

photo by Renato D’Agostin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *